prouniversitate logo8204 

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter, conoscerai le attività dell'UPS.
Privacy e Termini di Utilizzo

genitori_figli_statua(UPS - Roma, 14 ottobre 2009) - Con la sponsorizzazione dell'Università Pontificia Salesiana di Roma, l' A.P.R.E (Associazione di Psicoanalisi della Relazione Educativa) organizza il III Convegno Nazionale dal titolo "Il Transgenerazionale, psicodinamica della trasmissione psichica tra le generazioni", sabato 24 ottobre 2009 presso l'Università Salesiana di Roma. Il Convegno ha ricevuto il patrocinio dell'Ordine Nazionale degli Psicologi, dell'Ordine Psicologi del Lazio e dell'ISPES (International Society of Psychoanalysis for Education and Socio-political contexts).

La giornata di studio è impreziosita dalla partecipazione di un notevole gruppo di specialisti e studiosi. Il programma prevede infatti gli interventi dei seguenti relatori e chairperson: Prof. Vincenzo Bonaminio, Psicologo e Psicoanalista; Prof. Luigi Cancrini, Psichiatra e Psicoterapeuta; Dott. Arturo Casoni, Neuropsichiatra e Psicoanalista; Dott. Paolo Cianconi, Psichiatra e Antropologo; Prof.ssa Carla De Nitto, Psicologa e Psicoterapeuta; Prof. Cristiàn Desbouts, Psicopedagogista; Dott. Giancarlo Di Luzio, Psichiatra e Psicoanalista;Prof.ssa Anna Maria Disanto, Psicologa e Psicoterapeuta; Prof.ssa Paola Marinelli, Psicologa, Gruppoanalista; Prof. David Meghnagi, Psichiatra, Psicoanalista; Dott. R. Filippo Pergola, Presidente A.P.R.E., Prof. Corrado Pontalti, Psichiatra, Gruppoanalista;

Il tema proposto dal convegno ha una portata educativo-psicologica estremamente attuale che mette al centro la relazione genitore-figlio. Lo psichismo si costituisce fin dal concepimento come una "rete-matriciale" attraverso le relazioni: con la madre, tramite soprattutto il suo inconscio e, attraverso lo stesso canale, con il padre, con i genitori dei propri genitori e così via, indietro nelle generazioni. Il bambino e l'adolescente di oggi ci dice tutto del funzionamento psicodinamico dei propri "gruppi familiari", sulle prassi educative, ruoli, "imago" e sulle dinamiche del contesto storico e dell'"inconscio sociale". Siamo anelli in una catena di generazioni e spesso diventiamo vittime di eventi e traumi già vissuti dai nostri antenati.

Si fa strada oggi un approccio psicoterapeutico transgenerazionale che tiene conto di tali legami nascosti nell'albero genealogico: delle rappresentazioni fantasmatiche che si formano e circolano nella mente del gruppo-famiglia, quelle che sono dette fantasie transgenerazionali, fantasie per lo più inconsce che transitano di madre in figlio, di padre in figlio e che, nel loro complesso, fondano la relazione tra genitori e figli nonché il significato della storia familiare ma anche della storia di un'intera cultura e società; una sorta di patrimonio di idee, punti di vista e convincimenti talvolta sorretti dal ricordo o tracce inconsce di vicende particolari e da profonde connotazioni affettive. Generi e identificazioni nei processi di sviluppo attuale rispecchiano l'individuazione del soggetto all' interno di nuovi "reti" parentali e sociali. Dalla clinica è emersa la domanda di approfondire il discorso sulle sindromi psicosociali, cioè sugli assetti sociali che costituiscono delle difese silenti rispetto alla sofferenza psichica, e sul fondamento gruppale dell'inconscio, che porta le tracce dell'altro nel processo di costituzione originaria.

L'A.P.R.E. è un ente non lucrativo di promozione sociale a carattere scientifico-culturale, accreditato anche presso il Ministero della Salute per la formazione continua in Medicina.

L'Università Pontificia Salesiana ha sede nel quartiere Nuovo Salario, in Piazza Ateneo Salesiano, 1 - Roma. È raggiungibile con gli autobus 90Express e 38 (dalla Stazione Termini, fermata Piazza Vimercati) e 80Express (da Piazza San Silvestro, capolinea Piazza Vimercati), e inoltre con il treno metropolitano con fermata alla Stazione Nuovo Salario, dove prendere gli autobus numero 92 (direzione Largo Labia) e 88 (direzione Largo Marliana).

Recensioni

RICERCHE STORICHE SALESIANE

Don Bosco per l’alfabetizzazione dei giovani a metà secolo XIXVITO MAURIZIONel contesto del dibattito sulla scuola popolare in Piemonte nella prima metà dell’Ottocento ed in rapporto con alcune esperienze educative...

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.