Versione BETA
Notizie UPS
Comunicazione

Intelligenza Artificiale: prospettive educative e sociali

Il 25 e 26 settembre un convegno internazionale organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale
  24 settembre 2020

Uomo e Tecnologia, centralità della persona e innovazione, sono questi i grandi temi che verranno affrontati durante il convegno Intelligenza Artificiale: per una governance umana. Prospettive educative e sociali.

L’evento, che si svolgerà online il 25 e 26 settembre 2020, è organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale in continuità con il convegno del 17 maggio 2019 dedicato a Intelligenza Artificiale (Ai) e Computer Quantistici.

L’appuntamento di quest’anno intende essere uno spazio di confronto tra teologi e ingegneri, istituzioni e programmatori, manager e studenti con l’obiettivo di stimolare un dibattito, ampio e complesso, sull’Intelligenza Artificiale.

Tre sono i filoni in cui si suddivide l’evento:

  • Il Convegno “Intelligenza Artificiale: per una governance umana. Prospettive, educative e sociali” con tre sessioni plenarie (Governance, Educazione e Società) dedicate ai progressi dell’inferenza Etica-Intelligenza Artificiale
  • Le Sessioni parallele di “IA no stop”: spazi a tema sulle applicazioni di Intelligenza Artificiale. Talk, tavole rotonde e spazi che daranno voce ad Università, Centri di ricerca, realtà associative, aziende su alcuni focus specifici
  • La Fiera Virtuale: veri e propri stand, ma virtuali, ospitati all’interno di uno spazio web dedicato

L’evento è gratuito e trasmesso in streaming.

 

Maggiori informazioni e iscrizioni sul sito del convegno.