Versione BETA
Notizie UPS
Laurea Apollinaris Poetica

I vincitori delle edizioni 2020 e 2021

Il 20 maggio la cerimonia di premiazione, in streaming dalla Biblioteca Don Bosco dellUniversità
  15 aprile 2021

Giovedì 20 maggio, alle ore 17 nella Sala “Egidio Viganò” della Biblioteca Don Bosco, si svolge la Cerimonia di premiazione della Laurea Apollinaris Poetica ai poeti Annelisa Alleva (XLVIII edizione, 2020) e Franco Arminio (XLIX edizione, 2021).

I finalisti, i poeti partecipanti alle edizioni 2020 e 2021 del Certamen, e quanti interessati potranno seguire la Cerimonia in streaming sul sito dell’Università.

Vincitori dell’edizione 2020

  • Sezione I (Volume di poesie edito)
    • Vincitore: Tiziana Marini, “La farfalla di Reimbrandt”
    • Ricevono la Publica Laus: Giovanni Aniello, “Diario di bordo”; Annalisa Rodeghiero, “Incipit”; Stefano Serri, “Se ci fosse luce”
  • Sezione II (Poesia inedita a tema, “Innesti”)
    • Vincitore: Enzo Bacca, “Uva d’altura”
    • Ricevono la Publica Laus: Marisa Cossu, “Innesti”; Maurizio Donte, “Il Nuovo Fuoco”
  • Sezione III (Poesia inedita di giovani)
    • Vincitore: Luigi Malgeri, “Fontana di Trevi”
    • Ricevono la Publica Laus: Alice Azario, “Oceano mare”; Valeria Piccioni, “Figlia e fuorisede”; Pietro Romano, “Padre, mi spezzi”

Finalisti e vincitori dell’edizione 2021

  • Sezione I (Volume di poesie edito)
    • Vincitore: Leone D’Ambrosio, “Le ombre curve”
    • Ricevono la Publica Laus: Evaristo Andreoli Seghetta, “In tono minore”; Colomba Di Pasquale, “Poesie minuscole”; Alessandro Izzi, “Requiem dal buio e dal frastuono”; Claudia Piccinno, “Sfinge di pietra”; Angelo Santangelo, “Screziature della porcellana”
  • Sezione II (Poesia inedita a tema, “Ridere è una cosa seria”) 
    • Vincitore: Marisa Cossu, “Il sorriso”
    • Ricevono la Publica Laus: Emanuel Fatello, “Je disse er vecchio gatto a quer sorcetto”; Angelo Taioli, “Girava per tutte le campagne”
  • Sezione III (Poesia inedita di giovani)
    • Vincitore: Alexandra Bastari, “Vedo con le dita”
    • Ricevono la Publica Laus: Roberto Falbo, “Scintille”; Gaetano Mancuso, “Come ti chiami?”