Corso
Elenco corsi a.a. 2017/2018
Anno accademico 2017/2018

Seminario di Cristologia TA1042

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

ARGOMENTI

L’uomo e Cristo nel pensiero di Teilhard de Chardin Con il passar del tempo il pensiero di Teilhard de Chardin, pur se in mezzo a dibattiti, sta suscitando un sempre maggiore interesse. Si sta cercando infatti di comprendere meglio le prospettive nuove da lui aperte per quanto concerne il rapporto tra la spiegazione scientifica e quella biblica circa l’origine della vita, tra il mondo e la storia della salvezza, tra la genesi dell’uomo e il mistero di Cristo. Il seminario vuole iniziare al pensiero di Teilhard, specie per quanto concerne la comprensione dell’uomo in rapporto a Cristo, cercando di mostrare anche le ricadute che esso ha per affrontare varie sfide dell’attualità, quali per esempio: la crisi ecologica, la globalizzazione e il dialogo fede e scienza.

TESTI

Le opere teologiche e filosofiche di Teilhard de Chardin (13 vol., Ed. du Cerf, Parigi); GIBELLINI R., Teilhard de Chardin, l’opera e le interpretazioni (Brescia, Queriniana 20054); DE LUBAC H., Il pensiero religioso di Teilhard de Chardin (Milano, Jaca Book 1983); GALLENI L., Verso la noosfera. Dall’universo ordinato alla Terra da costruire (Cinisello Balsamo, San Paolo 2016); J.M. MALDAMÉ, Cristo e il cosmo: cosmologia e teologia (Cinisello Balsamo, San Paolo 1995); J.M. MALDAMÉ, L’atomo, la scimmia e il cannibale. Inchiesta teologica sulle origini (Napoli, Ed. Domenicane italiane 2016); KING U., Cristo in tutte le cose. Esplorare la spiritualità con Teilhard de Chardin (Padova, Messaggero 2001); J.M. MALDAMÉ, Le Christ pour l'univers: pour une collaboration entre science et foi (Paris, Desclée, 1998); J.M. MALDAMÉ, Création par évolution: science, philosophie et théologie (Paris, Cerf, 2011).