Corso
Elenco corsi a.a. 2021/2022
Anno accademico 2021/2022

Lettura testi cristiani antichi latini I LC0117

3 ECTS
Docenti
Sede di Roma
Primo semestre
Mercoledì8.30 - 10.15
 dal 25 novembre
Giovedì8.30 - 10.15
 dal 7 ottobre al 18 novembre

FINALITÀ

L’obiettivo principale consiste nel mostrare allo studente una metodologia filologica appropriata per lo studio di un testo in lingua latina dell’antichità cristiana in modo che siano acquisite le seguenti competenze: 1. Comprensione delle strutture morfo-sintattiche della lingua latina. 2. Capacità di definire il genere letterario. 3. Collocazione del testo nel più ampio contesto storico-teologico. 4. Sensibilità lessicale (latinitas christiana), attraverso l’uso dei Lexica. 5. Apprezzamento per i contenuti antropologici, teologici e morali del testo.

ARGOMENTI

Lettura e commento di Ad martyras (Tertulliano) e Passio SS. Perpetuae et Felicitatis.

TESTI

Passio Sanctarum Perpetuae et Felicitatis, in ROBINSONS J.A., The Passion of S. Perpetua (New Jersey, 2004); POCHE E., The passion over Perpetua: a new approach to the Passio Perpetuae et Felicitatis (2009). LSU Master's Theses. 2019; https://digitalcommons.lsu.edu/gradschool_theses/2109; PETRAGLIO R., ‘Passio Perpetuae et Felicitatis’. Stile narrativo e sfondo biblico, in La narrativa cristiana antica, codici narrativi, strutture formali, schemi retorici, XXIII Incontro di Studiosi dell’antichità cristiana, SEA 50 (Roma, 1995). Tertullianus, Ad martyras, in CChrL 1, ed. DEKKERS E. (1954), pp. 3-8; KITZLER P., Viri mirantur facilius quam imitantur: Passio Perpetuae in the Literature of Ancient Church (Tertullian, acta martyrum, and Augustine), in FUTRE PINHEIRO M.P. – PERKINS J. – PERVO R. (edd.), The Ancient Novel and Early Christian and Jewish Narrative: Fictional Intersections (Groningen, 2012 = Ancient Narrative Supplementum 16), pp. 189-201; DI BERARDINO A., Istituzioni della Chiesa antica (Venezia, 2019).

NOTE

Modalità esame: Orale: lettura del brano e commento da parte dello studente. Note: Il corso presuppone una conoscenza globale della grammatica latina e della letteratura cristiana antica in lingua latina nei primi secoli.

ORARIO

Primo semestre
Mercoledì8.30 - 10.15
 dal 25 novembre
Giovedì8.30 - 10.15
 dal 7 ottobre al 18 novembre
 
8.30-9.159.30-10.1510.30-11.1511.30-12.1512.30-13.1514.30-15.1515.30-16.1516.30-17.15
LunLunedì
        
MarMartedì
        
MerMercoledì
        
GioGiovedì
        
VenVenerdì
        
SabSabato
        
DomDomenica