Versione BETA
Corso
Elenco corsi
Anno accademico 2020/2021

Pedagogia familiare EC0610

5 ECTS
Curricoli
Catechetica - FSE
Educazione e Religione
Pedagogia sociale: educatore professionale socio-pedagogico dei servizi educativi/strutture di prevenzione
Altri curricoli
Pedagogia sociale: educatore professionale dei servizi educativi per l'infanzia
Pedagogia sociale: educatore professionale socio-pedagogico dei servizi educativi per la disabilità
Pedagogia sociale
Sede di Roma
Secondo semestre
Giovedì10.30 - 13.15

FINALITÀ

Il corso affronta la tematica familiare sul versante pedagogico, evidenziando le premesse epistemologiche della disciplina, i modelli teorici di riferimento, i nodi problematici attuali della compagine familiare, le dinamiche all’origine della vita coniugale e genitoriale e i processi educativi volti alla crescita individuale e socio-relazionale dei membri di una famiglia. Obiettivi: Al termine del corso lo studente sarà in grado di: - Individuare i criteri orientativi e i metodi del lavoro educativo con e per le famiglie. - Presentare l’importanza della riflessione pedagogica sulla famiglia e riconoscere il ruolo fondamentale di quest’ultima per la crescita dell’individuo e della società. - Conoscere le principali caratteristiche del sistema familiare e i suoi compiti evolutivi ed educativi. - Identificare le principali connotazioni delle trasformazioni familiari, dei nodi problematici nella società occidentale odierna e le inevitabili ripercussioni educative. - Indicare sfide, rischi e risorse associate ai ruoli genitoriali nella famiglia contemporanea. - Presentare la natura delle relazioni familiari dal punto di vista della cura educativa. - Conoscere la valenza e i dinamismi della comunicazione pedagogica efficace all’interno della famiglia. - Riconoscere a identificare le concezioni antropologiche e di famiglia sottese ai vari programmi e metodi di educazione familiare. - Esporre l’importanza del progetto familiare e della sua dimensione axiologica. - Descrivere la natura e il ruolo del perdono nelle relazioni familiari. - Precisare la varietà dei modelli e delle pratiche educative familiari anche secondo alcune coordinate culturali non europee

ARGOMENTI

- Giustificazione di una pedagogia familiare: ambiti di lavoro e problemi. Costruire conoscenze sulla famiglia: il contributo della ricerca pedagogica. - Lo studio pedagogico della famiglia come sistema di relazioni educative. Famiglia come luogo di educazione. Strumenti e chiavi di lettura teorica. - Trasformazioni familiari e riflessione pedagogica. - Ciclo di vita e compiti evolutivi della famiglia: dalla coppia coniugale alla famiglia con figli adulti, l'integrazione delle dimensioni affettiva ed etica. - Esperienze familiari emergenti in epoca contemporanea: famiglie separate e famiglie migranti. - Generatività non biologica: famiglie adottive e affido familiare. - Chi è il buon genitore? Uno sguardo interculturale. - La famiglia di fronte ad eventi critici paranormativi: sofferenza e lutto. - La pedagogia familiare come cura. - Comunicare in famiglia. Il ruolo delle emozioni. - Il sostegno alla famiglia come lavoro educativo: modelli e metodi d'intervento. - Perdonare e insegnare il perdono in famiglia. Il riconoscimento dei limiti. - Capacità critica di riconoscere i modelli antropologici sottesi alle varie pedagogie familiari. Impegni per lo studente: - Lavori scritti nel corso delle lezioni. - Approfondimenti personali e/o in gruppo. Valutazione: Esame scritto e/o orale alla fine della sessione; valutazione in itinere dei lavori effettuati a lezione. Corsi collegati: Pedagogia sociale; Psicologia della famiglia; Sociologia della famiglia; Metodologia pedagogica evolutiva.

TESTI

A) Manuali obbligatori: SIMEONE D., Educare in famiglia. Indicazioni pedagogiche per lo sviluppo dell’empowerment familiare (Brescia, La Scuola 2008); PATI L., Pedagogia della famiglia (Brescia, La Scuola 2014) [da studiare soltanto i capitoli: I, XIII; XVIII; XIX]; d’AMBROSIO M.L.-OCCHIPINTI M.-QUINZI G.-SCIAMPLICOTTI F. (a cura), Alla ricerca della famiglia. Viaggio attraverso i territori famigliari (Roma, Alpes Italia 2014) [da studiare soltanto i capitoli: I, II; V; VI]. B) Testi per l’approfondimento: MILANI P. (ed.), Manuale di educazione familiare. Ricerca, intervento, formazione (Gardolo-TN, Erickson, 2001); IORI V., Fondamenti pedagogici e trasformazioni familiari (Brescia, La Scuola 2001); COLOMBO G.-COCEVER E.-BIANCHI L., Il lavoro di cura. Come si impara, come si insegna (Roma, Carocci 2004); QUINZI G.-PACE L. (a cura), Relazioni (In)finite (Brescia, La Scuola, in press); PATI L., Progettare la vita. Itinerari di educazione al matrimonio e alla famiglia (Brescia, La Scuola 2004); ZANFRONI E., Educare alla paternità tra ruoli di vita e trasformazioni familiari (Brescia, La Scuola 2005); SITÀ C., Il sostegno alla genitorialità. Analisi di modelli di intervento e prospettive educative (Brescia, La Scuola 2005); MORTARI L., La pratica dell’aver cura (Milano, Mondadori 2006); MUSI E., Concepire la nascita. L’esperienza generativa in prospettiva pedagogica (Milano, Angeli 2007). Altri testi sono segnalati dal professore durant el’introduzione del corso.

NOTE

Prerequisiti: Per frequentare con profitto il corso si richiede la conoscenza delle linee epistemologiche e dei contenuti di base della Pedagogia generale, della Pedagogia sociale e della Filosofia dell’educazione.

ORARIO

Secondo semestre
Giovedì10.30 - 13.15
 
8.30-9.159.30-10.1510.30-11.1511.30-12.1512.30-13.1514.30-15.1515.30-16.1516.30-17.15
LunLunedì
        
MarMartedì
        
MerMercoledì
        
GioGiovedì
        
VenVenerdì
        
SabSabato
        
DomDomenica
        
www