Corso
Elenco corsi a.a. 2022/2023
Anno accademico 2022/2023

Metodologia del lavoro di strada EC0515

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

FINALITÀ

Promuovere la conoscenza delle metodologie del lavoro di strada riconoscendo l’importanza di tale modello nell’ambito della pedagogia sociale

ARGOMENTI

Gli interventi outreach, in generale, e il lavoro di strada, in particolare, rivoluzionano la visione su cui si radica l’azione sociale: non è più la persona ad andare dal servizio ma è il servizio ad andare verso la persona, incontrandola nei suoi luoghi di vita, siano essi luoghi di espressione del disagio, di devianza o di marginalità. Il lavoro di strada rappresenta un’area fondamentale della pedagogia Sociale e in questo corso si analizzano a fondo gli aspetti storici, metodologici, operativi, progettuali, le tipologie di intervento e le strategie educative proprie di questo modello di azione alla luce di un approccio sistemico al lavoro territoriale e definendo, anche, il ruolo e il profilo dell’educatore di strada.

TESTI

ZAMPETTI A., La strada educativa. Un approccio sistemico al lavoro educativo di strada (Roma, LAS 2016). Altri testi: TRAMMA S., Pedagogia sociale (Milano, Guerini Studio nuova edizione 2010); CASTELLI V. (ed.), Ragionare con i piedi. Saperi e pratiche del lavoro di strada, Franco Angeli, Milano, 2007; FRANCHINI R., Costruire la comunità che cura. Pedagogia e didattica nei servizi di aiuto alla persona, Franco Angeli, Milano, 2001; ISTITUTO DEGLI INNOCENTI (ed.), In strada con bambini e ragazzi, Quaderni del Centro nazionale di documentazione ed analisi per l’infanzia e l’adolescenza, n° 12, Istituto degli Innocenti, Firenze, 1999; MINISTERO DELLA SANITÀ, Linee guida sulla riduzione del danno, in “Bollettino Farmacodipendenze e Alcolismo”, XXIII (3), 2000; MISESTI P., Per una nuova prevenzione, La Meridiana, Molfetta (BA), 2008; articoli della rivista Animazione sociale