Corso
Elenco corsi a.a. 2011/2012
Anno accademico 2011/2012

Pedagogia delle vocazioni consacrate EB2720

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

ARGOMENTI

Il Corso, avendo come angolare di lettura la riflessione del documento Verbum Domini, prende in esame la pedagogia di formazione dei consacrati, indirizzandosi soprattutto ai formatori o candidati ad essere formatori. I. La vita consacrata e la sua formazione nelle circostanze attuali, nella cultura di un mondo che cambia. II. Il quadro teorico della formazione e la missione della Chiesa di annunciare la parola di Dio al mondo. III. Il quadro situazionale della formazione nel contesto della Parola di Dio in relazione con la Chiesa, con l’impegno nel mondo, con le culture e con il dialogo interreligioso. IV. Fine ed obiettivi della formazione, guardando a Cristo come baricentro di tutto per mezzo della cristologia della Parola. V. I criteri formativi conseguenti ad un processo di formazione giocato alla scuola della Parola. VI. Le dimensioni di una formazione come risposta dell’uomo a Dio che parla: umana, spirituale, professionale, comunitaria ed apostolica. VII. Fasi e tappe della formazione iniziale: 7.1. Continuità con l’animazione vocazionale; 7.2. Prenoviziato; 7.3. Noviziato; 7.4. Postnoviziato; 7.5. Formazione continua. VIII. Pedagogia dell’accompagnamento e maturazione vocazionale nella casa di formazione: piani e programmi di formazione; pedagogia della formazione personalizzata; il progetto personale e l’accompagnamento; il colloquio; il discernimento continuo e dei momenti forti; l’accompagnamento nelle difficoltà e nelle crisi; processo unitario nelle varie fasi formative; l’animazione comunitaria nella casa di formazione; l’équipe dei formatori; l’ambiente e gli ambienti della formazione. IX. Problemi particolari.

TESTI

Appunti delle lezioni. Bibliografia di riferimento: BENEDETTO XVI, Verbum Domini-Esortazione apostolica postsinodale (Roma, LEV 2010); GIOVANNI PAOLO II, Esortazione Apostolica post-sinodale “Vita Consecrata”, in: E.V. 15 (Bologna, EDB 1996); CONGREGAZIONE PER GLI ISTITUTI DI VITA CONSACRATA E LE SOCIETA’ DI VITA APOSTOLICA, Istruzione “Ripartire da Cristo” - Un rinnovato impegno della vita consacrata nel terzo millennio (Roma, LEV 2002); Codice di Diritto Canonico, cc. 641-661; AUBRY J., Documenti sulla Vita Consacrata 1963-1990, vol. I (Leumann, LDC 31998 ); POLI G.F.-CRESPI P., Documenti sulla Vita Consacrata 1990-1996, vol. II (Leumann, LDC 1998); AA.VV., Chiesa locale, Vita Consacrata e Territorio: un dialogo aperto (Roma, Il Calamo 2004); AA.VV., Collaborare nel tempo delle diversità (Roma, Il Calamo 2005); AA.VV., Dove va la Vita Consacrata? (Bologna, EDB 1996); AA.VV., Difficoltà e crisi nella Vita Consacrata (Leumann, LDC 1996 ); AA.VV. , Guardando al futuro. Tra “Esodo” e “Nuovo Avvento” (Roma, Centro Studi USMI 1999 ); AA.VV., I consacrati, profeti di una nuova cultura. Quali valori per il duemila? (Roma, Rogate 1998); AA.VV., La Vita Consacrata e la sfida dell’inculturazione (Roma, Rogate 1996); AA.VV., Nel cuore della storia (Padova, Messaggero 1998); AA.VV., Nel solco del territorio…per il mondo (Roma, Il Calamo 2004); AA.VV., Per una fedeltà creativa, rifondare. Ricollocare i carismi, ridisegnare le presenze (Roma, Il Calamo 1999); AA.VV., Protési verso il futuro… per essere santi (Roma, Il Calamo 2003); AA.VV., Obbedienza tra libertà ed appartenenza (Roma, Il Calamo 2009); OVIEDO L., Vivere o sopravvivere? (Assisi, Porziuncola 2007).