Versione BETA
Corso
Elenco corsi
Anno accademico 2020/2021

Il terzo settore CB0620

5 ECTS
Curricoli
Comunicazione Sociale, Media Digitali e Cultura
Pedagogia sociale
Sede di Roma
Primo semestre
Lunedì14.30 - 17.15Aula CS2

FINALITÀ

Il corso si prefigge di promuovere nello studente: a) una conoscenza di base della natura e dei caratteri del terzo settore nei suoi profili sociologico ed etico-valoriale; b) la comprensione della specificità della realtà italiana del terzo settore, della sua storia e dell’assetto normativo recentemente riformato; c) la capacità di distinguere le principali forme di enti di terzo settore secondo la disciplina italiana; d) la conoscenza delle fondamentali leve gestionali degli enti di terzo settore e la capacità di individuare quelle più rilevanti in differenti situazioni organizzative; e) l’apertura ad alcuni significativi ambiti di innovazione e sviluppo del settore.

ARGOMENTI

1. Vocabolario sul terzo settore. 2. Il non profit nelle statistiche ufficiali. 3. L’invenzione del non profit: critiche alle definizioni mainstream. 4. Comprendere il terzo settore: il contributo delle scienze sociali, della Dottrina sociale cristiana e dei principi costituzionali. 5. Il terzo settore in Italia: il percorso del Volontariato organizzato. 6. Il terzo settore in Italia: Associazioni di promozione sociale e Cooperative sociali. 7. Legislazione italiana sul terzo settore: gli enti secondo il Codice civile. 8. Legislazione italiana sul terzo settore: la riforma del 2016 e il Codice del Terzo Settore. 9. Il rapporto tra terzo settore e pubblica amministrazione. 10. Gestione delle risorse e sostenibilità degli enti di terzo settore.

TESTI

Di base: Serra G., Appunti sul terzo settore (2020) (Cosenza: Dignità del Lavoro; Moro, G. (2014). Contro il non profit. Roma-Bari: Laterza. Possibili approfondimenti: Ascoli U. & Pavolini E. (a cura), Volontariato e innovazione sociale oggi in Italia (Bologna, Il Mulino 2017); Consorti P.-Gori L.-Rossi E., Diritto del terzo settore (Bologna, Il Mulino 2018); Cotturri G., La forza riformatrice della cittadinanza attiva (Roma, Carocci 2013); D.Lgs 3 luglio 2017, n. 117 "Codice del Terzo settore, a norma dell'articolo 1, comma 2, lettera b), della legge 6 giugno 2016, n. 106"; Donati P., Privato sociale. Le nuove forme di solidarietà associativa nel welfare societario. In Welfare state. Il modello europeo dei diritti sociali (Modena, Fondazione Collegio San Carlo di Modena 2005) 101-123; Guidi R.-Fonović K.-Cappadozzi T. (a cura), Volontari e attività volontarie in Italia. Antecedenti, impatti, esplorazioni (Bologna, Il Mulino 2017); Licursi S., & Marcello, G., Pezzi di volontariato. Una ricerca empirica sulle associazioni di volontariato calabresi. Quaderni di Sociologia, 47, 35-67, ISSN: 0033-4952. (https://journals.openedition.org/qds/858) (2008); Nervo G., Terzo sistema o terzo settore? (Padova, Messaggero di Sant’Antonio Editrice 2009); Peruzzi G., Scrivere idee. Progettazione, comunicazione, innovazione (Bologna, Fausto Lupetti Editore 2019); Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa (Città del Vaticano, LEV 2004); Salamon L.M.-Anheier H.K.-List R.-Toepler S.-Sokolowski S.W. & Associates, Global civil society. Dimensions of the Nonprofit Sector, (Baltimore/MD, Johns Hopkins Center for Civil Society Studies 1999); Serra G. (a cura), Strade nuove per conoscere e sostenere economie solidali. Quaderno n. 5, supplemento a “Moviduepuntozero” n. 5/2014, (http://www.movinazionale.it/phocadownload/StradeNuove/Quaderni/quaderno5.pdf) (2014); United Nations - Department of Economic and Social Affairs - Statistics Division, Satellite Account on Non-profit and Related Institutions and Volunteer Work (New York, United Nations 2018).

ORARIO

Primo semestre
Lunedì14.30 - 17.15Aula CS2
 
8.30-9.159.30-10.1510.30-11.1511.30-12.1512.30-13.1514.30-15.1515.30-16.1516.30-17.15
LunLunedì
        
MarMartedì
        
MerMercoledì
        
GioGiovedì
        
VenVenerdì
        
SabSabato
        
DomDomenica
        
www