Corso
Elenco corsi a.a. 2014/2015
Anno accademico 2014/2015

Pastorale e comunicazione sociale 61217

3 ECTS
Docente
Sede di Torino
Secondo semestre

ARGOMENTI

Il corso si propone di introdurre allo studio dell’esperienza umana della comunicazione, con particolare attenzione all'ambito della pastorale giovanile. La prima parte è di carattere antropologico, volta a illustrare i tratti essenziali dell’esperienza comunicativa, allo scopo di comprendere «che cosa fa» in essa il soggetto, «che cosa c’è in gioco» per lui. Lo studente acquisirà così una griglia concettuale essenziale con cui rapportarsi in modo antropologicamente completo al complesso fenomeno della comunicazione, avendo presente l’orizzonte più ampio dell’esperienza del soggetto che in questa è coinvolto. La parte successiva è dedicata al confronto tra la Chiesa e la comunicazione alla luce dei principali atti di magistero successivi al Concilio Vaticano II. Il volume di D. Pompili offre a questo proposito una prospettiva sintetica e aggiornata. La parte conclusiva verte sulle relazioni comunicative e affettive dei giovani in rete, in particolare su come l’esperienza del giovane sia modificata dall’uso dei social network.

TESTI

PETROSINO S., L’esperienza della parola. Testo, moralità e scrittura (Milano, Vita e pensiero 2009); POMPILI D., Il nuovo nell’antico. Comunicazione e testimonianza nell’era digitale (Cinisello Balsamo, San Paolo 2011); a scelta tra: GIACCARDI C., Abitanti della rete. Giovani, relazioni e affetti nell’epoca digitale (Milano, Vita e pensiero 2010) e SPADARO A., Web 2.0. Reti di relazione (Milano, Paoline 2010).