Corso
Elenco corsi a.a. 2019/2020
Anno accademico 2019/2020

Bibbia e Arte 6038

3 ECTS
Docente
Sede di Torino
Primo semestre

ARGOMENTI

La prima parte del corso intende analizzare il processo di rappresentazione, distinguendo la tipologia dell’immagine-idolo da quella dell’immagine-icona, con i relativi risvolti teologici. Si procederà quindi all’esame di diverse raffigurazioni di episodi biblici ed evangelici dall’antichità all’epoca contemporanea, seguendo in particolare (ma non esclusivamente) le sollecitazioni di Massimo Cacciari. Infine, il docente proporrà l’esame di alcuni film recenti dedicati a soggetti sacri.

TESTI

AGAMBEN G., Infanzia e storia. Distruzione dell’esperienza e origine della storia (Einaudi, Torino 2001); BALTHASAR H.U. VON, Gloria. Una estetica teologica. Vol. 1. La percezione della forma (Miano, Jaca Book 2012); BENJAMIN W., L’ opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (Torino, Einaudi 2011); CACCIARI M., Tre icone (Milano, Adelphi 2007); ID., Doppio ritratto. San Francesco in Dante e Giotto (Milano, Adelphi 2012); ID., Generare Dio (Bologna, il Mulino 2017); CARAMORE G. e CIAMPA M., Croce e risurrezione (Bologna, il Mulino 2018); CAROLI F., Il volto di Gesù. Storia di un’immagine dall’antichità all’arte contemporanea (Milano, Mondadori 2008); EVDOKIMOV P., Teologia della bellezza. L’arte dell’icona (Cinisello Balsamo, San Paolo 2017); NANCY J.-L., Tre saggi sull’immagine (Napoli, Cronopio 2007); ID., Visitazione (della pittura cristiana) (Milano, Abscondita 2011); MARION J.-L., L’idolo e la distanza (Milano, Jaca Book 1983); ID., Dio senza essere (Milano, Jaca Book 2008); PETROSINO S., L’idolo. Teoria di una tentazione. Dalla Bibbia a Lacan (Milano-Udine, Mimesis 2015); VALDUGA P., Per sguardi e per parole (Bologna, il Mulino 2018).